Il mondo dello sport è oggi unito al mondo della sostenibilità. Il Green House Sport adotta questi valori diventando un centro plastic free.

Se il mondo dello sport e della sostenibilità sono stati spesso considerati universi distanti, oggigiorno è stato ampiamente dimostrato come il rapporto fra sport, ambiente e territorio sia invece ormai uno dei temi al centro dello sport sostenibile.

Lo sport è da sempre considerato un linguaggio universale che accomuna popoli, culture e generi; un linguaggio potente che porta in sé i valori di universalità e di armonia perché si basa sui concetti di rispetto, comprensione, integrazione e dialogo, e contribuisce allo sviluppo e alla realizzazione degli individui senza distinzione di età, sesso, origini, credenze e opinioni.
Era il 2017 quando l’Unesco, durante la sesta conferenza internazionale dei ministri e degli alti funzionari responsabili per l’educazione fisica e lo sport ha reso operativo il piano di Kazan, un accordo globale che unisce le politiche sportive e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Lo sport infatti interviene su diversi goal: garantisce una vita sana e promuove il benessere di tutti, garantisce istruzione di qualità, uguaglianza di genere, promuove la crescita economica e il lavoro dignitoso, riduce le disuguaglianze tra i paesi, rende le città resilienti, sicuri e sostenibili ed infine, promuove le società pacifiche.

Su questa linea nell’Aprile 2019 un protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Ambiente e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha promosso iniziative di sensibilizzazione su temi ambientali e sviluppo sostenibile con la dichiarazione del Ministro Costa: “Investiamo oltre 1,5 milioni di euro e le nostre conoscenze tecniche per trasformare lo sport nel miglior testimonial ecologico e plastic free”.

Il Green House Sport da sempre sostiene con forza l’alto valore sociale ed educativo dello sport e, in un complesso sportivo, dove lo sport si respira ogni giorno con tante attività e che accoglie un pubblico trasversale, temi come la sostenibilità sono recepiti con iniziative concrete.

Green House Sport è diventato infatti da diverse stagioni plastic free, un lavoro costante e impegnativo da parte del management che segna un salto di qualità nella valorizzazione dell’ambiente e nella diffusione delle buone pratiche da adottare.

Un percorso accolto dal Green House Sport con dedizione e passione e che si concretizza nel coinvolgimento di giovanissimi e adulti; un impegno che si traduce in un reale cambiamento e visione di quelli che sono gli obiettivi per l’uomo e per l’ambiente per una migliore armonia e qualità della vita.

Management by Creare e Comunicare - Webcoding by Digitest



Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni