Comunicazione urgente: interruzione attività in acqua

Il Green House Sport informa i suoi iscritti che, a causa della variabilità della situazione emergenziale e della possibilità per lo Stato di modificare, settimanalmente o addirittura giornalmente, le modalità di vita lavorativa e non solo, si vede costretto ad interrompere l’attività in acqua, al momento, fino a metà gennaio.

La nostra regione potrebbe trovarsi nello stesso mese in una delle 3 differenti aree di rischio e ciò comporterebbe la chiusura e/o la riapertura in tempi brevissimi.

Purtroppo il riavvio dell’attività svolta in piscina non può avvenire in poche ore, né in pochi giorni (analisi delle acque, riempimento, riscaldamento e sanificazione delle acque e della struttura).

Inoltre, la preoccupazione legittima e condivisibile (seppure per noi immotivata) di molti dei nostri iscritti o ex iscritti (proprio a causa del covid) a frequentare il centro, non ci hanno lasciato altra possibilità.

A coloro i quali hanno un credito nei nostri riguardi, chiediamo di seguire le modalità che prevedrà lo Stato per il recupero/voucher o altro. Ci auguriamo che vogliate essere dei nostri alla riapertura quando avremo ancora più bisogno della vostra presenza e del vostro supporto a tutti i livelli. Noi vi promettiamo che faremo quanto in nostro potere per darvi una struttura al meglio delle sue possibilità e un luogo dove sentirvi sicuri e protetti.

La direzione

Management by Creare e Comunicare - Webcoding by Digitest



Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni