Come allenarsi per il padel

Per ogni tipo di sport, la preparazione fisica è fondamentale non solo per ottenere dei buoni risultati, ma anche per fare in modo che il corpo sia adeguatamente allenato per svolgere l’attività sportiva. Per giocare a padel, sport che sta riscontrando sempre più consensi anche in Italia, è necessaria una preparazione fisica specifica. Anche se il padel ricorda in modo particolare il tennis, i due sport sono sostanzialmente differenti. Il padel predilige il gioco di coppia, le dimensioni del campo di gioco sono minori di quello per il tennis, prevede dei colpi specifici che non si eseguono nel tennis. Queste differenze, comportano una preparazione fisica dedicata per il padel.

Il campo da gioco per il padel, misura 20 metri di lunghezza e 10 di larghezza e, inoltre, prevede delle pareti che lo delimitano, che vanno utilizzate durante gli incontri. Anche se giocato principalmente in doppio, il padel è caratterizzato da un ritmo molto veloce e quindi particolarmente faticoso. Proprio il fatto che le palline possono rimbalzare sulle pareti, che fanno parte del campo da gioco, fa sì che i tempi degli scambi possono essere anche lunghi 20/30 secondi. E’ quindi necessaria una buona preparazione fisica per affrontare un incontro di padel. Ecco quindi alcuni consigli per allenarsi in modo efficace e adeguato. Scambi, batture, cambi di direzione, frenate brusche e ripartenze veloci, sollecitano notevolmente i muscoli ma anche le ossa e i polmoni. E’ importante quindi dedicare almeno 2 giorni a settimana a delle sessioni di allenamento che possono comprendere attività aerobica come jogging, bicicletta e corsa, della durata di circa 30 minuti. Una buona preparazione deve comprendere anche delle sessioni di stretching, necessarie per rendere più flessibili i legamenti onde evitare strappi o altri danni muscolari. Un altro esercizio utile per prepararsi fisicamente per il padel, è quello degli affondi frontali.

Questo esercizio serve per allenare le articolazioni del ginocchio e i tendini. Prima di svolgere qualsiasi esercizio fisico, è bene rivolgersi almeno all’inizio a professionisti e maestri esperti di padel, in modo da capire l’esatto modo di eseguirli. Questo per evitare di allenarsi in modo non efficace o addirittura di farsi male. Il centro sportivo Green House Sport a Roma, dispone di preparatori atletici anche per lo sport del padel, capaci di insegnare le migliori tecniche di preparazione fisica per questo sport. Altri esercizi utili per arrivare ben allenati ad un incontro di padel, sono: gli affondi laterali, movimenti molto frequenti durante una partita; il salto con la corda, per stimolare la resistenza fisica; il crunch per sviluppare addominali laterali o obliqui e stimolare una efficace torsione del bacino; il plank, esercizio statico, ma capace di coinvolgere tutti i muscoli del corpo e migliorare la concentrazione.

Management by Creare e Comunicare - Webcoding by Digitest



Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni